Crackers carote e quinoa - Ricette Zig Italia

Crackers carote e quinoa - Ricette Zig Italia Ingredienti
  • 100g carote viola grattugiate
  • 60g farina di quinoa
  • 25g (5 cucchiaini da caffè circa) tamari
  • 100g mix di semi di girasole e semi di sesamo
  • 65g Tahin oppure 40g olio di oliva o di sesamo 1 grosso rametto di rosmarino
  • 30g circa di acqua (3 cucchiai) se necessario
  • ½ spicchio di aglio privato dell’anima
  • pepe q.b.

Preparazione

Preriscaldare il forno a 130°C
Ritagliare un foglio di carta forno con le misure della vostra teglia
In una piccola ciotola versare l’acqua (3 cucchiai) ed i semi di chia. Lasciar riposare 10 minuti.
Lavare e grattugiare la/le carota/e.
Versare le carote, la farina di quinoa, i semi, la tahin, il tamari, il pepe, il rosmarino tritato e l’aglio schiacciato in una ciotola e mescolare con un cucchiaio o una spatola. Aggiungere la gelatina di semi di chia e amalgamare.
Inizialmente l’impasto tenderà a NON amalgamarsi. Continuate a mescolare e a schiacciare l’impasto sui bordi della ciotola e dopo qualche minuto otterrete un composto compatto e appiccicoso. Se dopo 4-5 minuti non si sarà compattato e non avrà formato una palla morbida, aggiungere un cucchiaio di acqua e continuare a lavorare il composto. In ogni caso NON utilizzare più di tre cucchiai di acqua perché non necessari.(A volte dipende dalla quantità di acqua contenuta nelle carote stesse.)
Quando l’impasto sarà compatto e appiccicoso, posarlo sul foglio di carta forno preparato in precedenza, coprire con un secondo foglio di carta forno e stendere con un matterello.
Stendere finché l’impasto avrà lo spessore di 2mm.
Con una rotella per pizza o per pasta tagliare delle strisce in verticale e altre in orizzontale creando dei rettangoli oppure dei quadrati in modo da dare la forma preferita ai vostri crackers.(Potete omettere questo passaggio e spezzare grossolanamente l’impasto una volta cotto e raffreddato creando i vostri cracker "rustici").
Posizionare la carta forno con l’impasto sulla teglia da forno ed infornare per 30-35 minuti.Controllare spesso.
Lasciare raffreddare prima di servire.

Fonte: Beauty Food Blog

Abbiamo utilizzato:

Archivio Ricette

Antipasti (12 )

Primi (13 )

Secondi (15 )

Contorni (9 )

Dolci (13 )

Copyright 2017 - Zenone Iozzino s.r.l.